Quando saprai di avermi amato tanto

Forse credi sia un uomo giusto, meraviglioso ed una sensazione gradevole, un accettabile inganno cercarti, immaginarti in ogni luogo, nei discorsi, nei segnali di occhi invisibili, felice di sentirti cos?, cosa sar?, sar? poesia o solo magia sar?, sar? terra che brucia o sar? la tua pelle, sar?, sar? solo vento dei baci che mai riceverai o mai darai finch? le tue labbra mi aspetteranno, ti stupirai e saprai di avere atteso tanto, avermi amato tanto s?, impossibile, s? ma amato tanto, s?. 27.05.03

Altre opere di questo autore