Vecchio

  Sono invecchiato
si sono invecchiato.
Non farmene una colpa
non ho scelto da me
questa mia strada.
Certo ne ho inanellate
di cazzate,
non le ho volute
ma le rifarei.
No non rinnego niente
 di quello che son stato.
La cosa più simpatica
è che infondo non so
cosa io sarò
e quante scarpe
avrò ancora
da sciupare.
Si infondo mi interessa
molto poco
ma so che ancora posso
ridere, piangere,
scrivere o cantare,
amare od incazzarmi
col mondo,
con la gente
senza sentirmi
vecchio,
sentendo che ogni
attimo che passa
è un gran regalo
che io ricevo
ma  che posso
 anche dare.

Altre opere di questo autore