Cassandra

Corri nel vento
nel tempo di un pensiero
la sete dell'attesa
incurante della vita
a perdifiato.

Corri
plasmata dal colore del fuoco
nell'aria libera
tra gli squarci di sole.

Corri
inghiotti la strada
stringi la polvere
sfumando le ombre
il cielo ha solo silenzio d'azzurro.

Corriamo insieme nella pioggia
tra le nuvole che si schiudono al tuo passaggio
sotto di noi
caldo fino al cuore
il mondo che passa.

Altre opere di questo autore