Un tempo di fiaba

Un tempo di fiaba la vita rinchiusa in uno scrigno di carta lenti e silenziosi i miei passi sulla neve. Ho intrecciato un amore con sete speciali l'ho nascosto sotto lenzuola di foglia stringendolo tra le mie dita l'ho vestito di parole assaporandolo in un divenire incerto e' un soffio lieve sulla pelle un brivido di attesa graffiante e invadente e' una goccia di miele che ho posato sulla mia bocca e sottovoce ho percepito l'infinito.

Altre opere di questo autore