lungo le strade


gridate accorrete
hanno strappato tutti i fiori
lungo le strade

solo in profondità le radici
non possono tradire la verità

ma chi la vedrà?
chi la vedrà?

ancora ride il ribelle
come la mia mano
non s'arrende

verità verità verità
che profumi i nostri sensi
e sciogli i nodi d'infausti castighi

che bello
vederti correre
tu non pesti il terreno

vibri dentro le nostre cellule
perchè sei viva

Altre opere di questo autore