karma


sorda e muta
dal tetto cadde una tegola

si conficcò
spartana bisettrice
nel cranio dell'imputato

ebbe il tempo di chiedersi
per cosa?

per averlo provocato
nei minuti trascorsi
giorni mesi anni e anni

matematiche memorie precedenti
sempre presenti direte voi?

sempre presenti

Altre opere di questo autore