le facce della medaglia


ho visto delle croci
ma dev'essere stato
un abbaglio

poco distante c'erano
risate sguaiate
le droghe di chi non
vuole vedere

e mi son chiesta
il perchè di tale
differenza

e mi son detta
che sono facce della
stessa medaglia

ma la sofferenza
volevo placare
e la maniera
tardava a venire

ho visto delle croci
piantate sul selciato

ho preso le mie mani
e i miei piedi
e in quel luogo
mi sono calato 

Altre opere di questo autore