La spiaggia di Fornillo

Positano la madre
che ne custodisce il cuore
e d'abbracci inonda la sponda

Ciottoli grigi
che di piedi scalzi
accarezzano i passi

Mare d'argento
che la sera confonde le ombre
con melodiosa risacca
al canto della luna

Altre opere di questo autore