La strada del cuore

Strano a volte
come alcune domande
sappiano solo trovare
a risposta
la luce dolce
dell'istintivo percepire

Ho cercato a lungo
un perché
alle assurdità della vita
e lui
il cuore
mi ha scandito le note
dell'ovvio sentire
del folle percorso
del suo perenne battito

Petali rari
sa disperdere al suolo
profumando i passi
dei pensieri più cupi
colorando le lacrime
e ponendo carezze

Cuore...
dono prezioso e raro
che non tutti posseggono

Fragile ancella
che si spezza se non amata
che non sa piegarsi
all'assurdo grigiore

Ti pongo chiaro
sullo steccato del mio esistere
ed ho tristezza
per chi non ti sovviene

Io so
che solo la via più chiara
potrà essere scelta
perché sono incapace
se non di percorrere
...perdutamente
....la strada del cuore.


Altre opere di questo autore