Principessa

Principessa corri tra siepi e boschi una platea scorre al tuo cospetto Principessa slaccia i tuoi sandali sarai pi? veloce tra i sassi caldi della scogliera Principessa sdraiati sul sepolcro dei tuoi antenati e bacia il suolo nero raccogli tra le mani la bruna terra Principessa non ascoltare le sirene sono rapaci i lunghi artigli sfumano come neve al sole imponente sei sei gioia immensa abito di seta svetta in cielo il tuo stendardo Principessa sei amore sveglia il tuo cavaliere la terra ? lieve Principessa sei nuda dei tuoi averi raccogli il dolore ne fai polvere d?oro raccogli la fantasia ne fai trecce di alloro raccogli il segreto e sorridi libera all?amore

Altre opere di questo autore