Non v'amo pi?

Non v'amo pi? ora non v'amo pi? non per mia scelta ma per il vostro esigere oltre misura anche se cenni di debolezza affiorano per suggerire ai sensi di colpa di soffocar la ragione non c'? pi? nulla su cui far valere le vostre ragioni son troppo stanca per poterle ascoltare Paolina Carli 2007

Altre opere di questo autore