Aspettami

Aspettami rallenta il tuo passo affinch? questo corpo che teme la derisione e la nostalgia della prestanza di un tempo possa raggiungerti questo corpo che oltre alla precariet? dell?oggi che lo dipinge di grigio ? ancora in grado di esistere e raccontare gioie, memorie e ombre Paolina Carli 2007

Altre opere di questo autore