Nuvole

 

 

La nuvola è già dissolta

così smunta e smagrita

da bianco a grigio

plumbea sofferente

già gravida straziata

scaricherà il suo pianto

sfogando la sua pioggia



Così come svapora

e regredisce

attorno al sole rapida

fuggendo dianzi quel calore

sciolta in un istante

che lo sguardo corre

a casualità di forme

che l'immaginazione

bizzarra raffigura



Nuvole d'un calpestato cielo

riprodotto in fotogrammi

esasperante di bellezza

rosseggiante di tramonti

che riappare e che svanisce.




Altre opere di questo autore