L' angelo

 

 

L’angelo

 

 

 

 

 

 

Apparve l’angelo

 

Discosto

 

Sembrava umano

 

In un alone

 

Lume bruno

 

Dissolvenza

 

Radio

 

Esposizione

 

Oro porpora

 

Di suono

 

Era vero

 

 

 

 

Apparve al largo

 

Era idea

 

Pensiero

 

D’altri assoluzione

 

Era non era

 

Era vero poi cadette

 

 

 

 

Di ogni tanti

 

Poi nessuno

 

 

 

 

Poi nessuno

 

Si meravigliava

 

Più di tanto

 

Nessuno

 

Si accorgeva

 

 

 

 

Riapparve al largo

 

Era idea

 

Pensiero

 

Usato scopo di altri

 

Primissimo dell’ occasione

 

Attesa invocata

 

Propria assoluzione

 

Era non era

 

Era vero poi cadette

 

 

 

 

Era non era

 

Esistette

 

Era vero

 

Di nuovo poi cadette.

 

 

 

 

 

 

 

Altre opere di questo autore