L'erba voglio

L’erba voglio

 

 

Guarda  guarda desiderosamente

 

L’erba voglio come ti rispunta fuori

 

volere è già potere o viceversa?

 

quelLa volontà di potenza

 

Mi dicevano che non cresceva nemmeno nel giardino del re

 

Forse si sbagliavano

 

Ma soddisferebbe soltanto un desiderio 

 

Poi ne resterebbero soltanto altri due

 

E ci vorrebbe allora quell’altra lampada

 

All’ambrosia chiara del genio più infantile

 

Ma sfregata bene bene proprio

 

Peter pan non servirebbe allora, forse nemmeno basterebbe più quell’ aladino

                                                                                                                                                                                                                                                         
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

Altre opere di questo autore