Lei

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lei

 

 

 

 

Tracollo d'emozioni
sviscerate e oppresse
fino all'annullamento

 

 


angoscia pronta a ghermire
d'oscenità ostentata
fra pudore e rancore

 

 

 

senza più vergogna

Lei!

superba essenza
della primavera...

 

 

 

nelle notti accese
si prostituisce

 

 

 

 

 

ingannata sui bordi della vita


Altre opere di questo autore