PUNTO DI NON-PARTENZA

Per tutti i versi cerco poesia, scavando ogni angolo, sul fondo c?? solo malinconia. La nudit? di una via solitaria calpestata con gli occhi torvi tra le brume. Che torco dai radi latranti lumi e cadono su vetri umidi. Il caldo appanna la visione candida della collina solat?a. Or?? acqua marrone graffiata sulle dita. All?occhio, la vetrina ? restituita. E il lampione rif? da androne alla vita.

Altre opere di questo autore