In memoria

Di sangue, si cibò la terra

Di figure lontano nel tempo,

sangue libero puro

nelle falsità dell’uomo.

 

Di sangue, scrissero la storia

coperti d’aria e silenzio

feretri eterei, anime

che imperiture, feriscono.

 

Di sangue, parole volano

tra inverni viola,

futuro spoglio di colore

e dimenticati volti.

Altre opere di questo autore