Sciavuru

Miii…

chi sciavuru ca sentu

d’aranci e di limuni

sciavuru di mari.

 

Minnagghiri lestu

ca casa vogghiu iri

nveci mi fermu

a taliari lentu

u mari sta terra mia.

 

Chi duci cumpagna

chi duci silenziu

lassatimi minnivaiu

sulu  quannu

veni scuru.

 

 

Profumo

 

Ohh

che profumo che sento

di arance e di limoni

odore di mare.

 

Devo muovermi in fretta

che a casa bramo andare

ma al contrario mi fermo

a contemplare lento

il mare questa terra mia.

 

Che dolce compagna

che dolce silenzio

lasciatemi vado via

solo quando

arriva il buio.

Altre opere di questo autore