In cielo

S’apre in cielo

l'orizzonte ai tuoi occhi

che di rugiada a gocce

il languido tuo sapore

inebriano.

Sposa dai dolci capelli lunghi,

illumina il nulla dei giorni persi

e danza al suono dei sospiri

che l'alba affiori a rifocillar le pene.

Altre opere di questo autore