Alieniamo...ci!

Luci, troppe luci che s'aprono strade del nulla evanescente. Risa, troppe risa avide ed impertinenti orbe di compassione. Caos, troppo caos che m'affoga e reclina la testa. Vago, troppo vago il mio sentire che di voci sporche il suo coro imprigiona

Altre opere di questo autore