Alito celato

Stesi al sole come umidi panni, sventolano desideri che al vento giocano d?ombre, e nei lineamenti stampati sui verdi fili d?erba, offuscano le menti librandosi nell?ineluttabili passioni celate. Distillandosi goccia a goccia come in alambicco di tormento colmano il bricco posto a fianco del fuoco dell?estasi. Forti sensazioni che prendono alla gola ed inebriano le pi? recondite ebbrezze libere di volare nell?ampio vestibolo che porta direttamente al piacere.

Altre opere di questo autore