ARCHI DI SCIENZA

?e viaggiai dunque su archi di scienza? L?aurora gi? rischiara guarnendo guglie innevate? sole? nembi? e luce? Ed ancora sole? e su, in alto? nell?aria? Porgo or dunque le braccia al nuovo d?, che solenne accoglie il mio fato. Tra archi di scienza Il destino mio prosegue, che inarrestabile s?adagia tra la bruma? 08/01/04

Altre opere di questo autore