Silenzi dal profondo

 
In memoria di

Giovanni Paolo II


2 aprile 2005



Gocce di rugiada piovono giù dal cielo.

Silenzi dal profondo accolgono tra le rose

l'angelo puro del paradiso.

Lacrime silenziose sgorgano sui volti dell'umanità,

che silente attende l'inatteso responso.


Calano silenzi nella notte,

silenzi dal profondo.

Sguardi di dolore scrutano la lieve fiamma

che serena veglia su di lui


Lo vedo oggi in un letto disteso

mentre delle mani rassicuranti circondano

il suo corpo inerte

spegnersi lentamente abbracciando

il suo fulgido fato...



Altre opere di questo autore