LA MIA MUSA

Mia musa ispiratrice..............dove sei la notte quando il mio core ? invaso da passioni e pensieri? dove sei quando al mattino vago senza pace anelando ad una ragion per la mia inutil vita? Dove sei, quando le mie lacrime stagliano il mio volto in attesa di un timido e penetrante sguardo dei tuoi occhi? dove sei quando scrivo e ardo d'amore per te? Sei qui. Sei sempre stata presente sin dall'inizio dei tempi. I miei occhi non vedevano, le mie mani non avevano sensibilit? prima di conoscerti, la mia mente era priva di humus per crear nuove poesie inneggianti al nostro amor, il mio cuore era arido e secco pi? del deserto, non vivevo prima di conscer te, mio unico amore.

Altre opere di questo autore