Il lembo di paradiso.

Cosa cerchi? Che stai osservando? Hai un problema? Sei innamorato? Penso di s?. I tuoi occhi ti tradiscono. Emani un odore particolare dalla tua epidermide. No, non esser stupido. Sei sempre in acqua e ti improfumi sempre. ? un odore che percepiscono solo le mie narici quando vedi lei. S?. Non dir niente. So tutto. Ti ha preso pi? di quanto tu non avresti potuto mai immaginare. Vederla, per te, ? come scorgere un lembo di paradiso. S?, un lembo, sei troppo preso per ambire ad un paradiso intero. Il tempo ti dar? ragione, lascia che agisca come una medicina che gradualmente lene una ferita.

Altre opere di questo autore