Aspetter?

 

 

 

 

 

aspetterò l'inverno
la primavera con  le altre stagioni
e tra pioggia e sereno

raccoglierò castagne e melagrane
e mi racconterò da sola nel silenzio
le virtù del quadrifoglio
e lo sfogliare della margherita

 e spunterò in rosso sul mio abbeccedario
la poesia  che non ho saputo scrivere
mentre affastellavo tra  le braccia
le spighe
con l'odore del grano appena colto.

Altre opere di questo autore