Regalami una tela

Regalami una tela disegner? del cielo in lontananza il suo azzurro cianfrusagliato giallo e la scala degli arcobaleni, aquiloni erranti nei miei pensieri. Risveglier? del vento la sua voce strisciando col pennello sopra il mare che sia d'impulso alle bottiglie erranti, in cerca d'una riva da approdare. L? mi lascer? andare fino a disintegrare ogni parola e cogliere lo sguardo sorridente che mi rimandi a specchio parallelo.

Altre opere di questo autore