L'ATTESA

 Sotto il vento

che scompiglia i capelli,

l'aria fredda

che ghiaccia il viso,

le mani gelide,

abbraccio il tuo pensiero

per trovare il tuo calore.

La mano è fredda

le braccia inerti,

spetto un tuo abbraccio

ma l'attesa è inutile,

stringo le mani

attorno a un fazzoletto,

lo sguardo p attento

ma il vuoto è dentro me.

Son sola,

ho freddo,

il tuo abbraccio

non mi da il calore,

non lo sento,

perchè

non c'è.

Altre opere di questo autore