VEDERTI E.....

VEDERTI E... Vederti ed annegare in un mare di sensualit?, perdermi senza scampo nella profondit? dei tuoi occhi neri. Sentire il tuo sguardo bruciante come fuoco ardente accarezzare piano ogni parte di me. Quegli occhi magici avevano il potere di ridurmi come cera molle, eravamo irrimediabilmente attratti l'uno verso l'altra. Mi hai preso la mano, non volevi lasciarmi andare, nei tuoi occhi scuri una supplica quasi una preghiera, "non andare via". Mi hai chiesto se mi rendevo conto di cosa stesse nascendo tra di noi. Ho mentito dicendo "no"! Tu guardandomi serio in fondo agli occhi hai sussurrato, " tu menti, ma io lo so"! RosaRossa

Altre opere di questo autore