Passione

Passione


Ho assoldato un assassino
per ammazzare l'illusione:
era lei, ne ho riconosciuto il passo,
di nascosto è entrata a devastare
la mia casa, svuotando i cassetti,
le lettere dei sogni a cui ho risposto
con l'ultimo inchiostro del mio sangue

Non conosco la cenere delle passioni
solo carboni ardenti, anche quando
si smaglia la seta d'illusioni:
pur se piove a dirotto il fuoco arde
sotto un tetto di cielo immune,
leva in alto la fiamma
a fendere la notte


Altre opere di questo autore