Quanta vita

  Quanta vita scorre lungo il fiume
Lenta , in solitudine...
Quante cose restano mute
Nel cuore
e scorrono via...
Galleggiano sulle acque dai riflessi smeraldi
Le emozioni , si lasciano andare
Inermi, inerti, indifferenti...
Quante parole restano pensieri
 e non odono il proprio suono...
E raccolgo tristezze
come fiori appena sbocciati
In riva a quel fiume
 che continua a scivolare verso un  mare...
  che da qui non riesco a vedere...

Altre opere di questo autore