Il silenzio della luna

Ti ho camminato il cuore
danzandoti di vento
e rinnegato il mare
quando creava distanze.

Ti ho respirato il viso
mentre soffiava forte
un volo di gabbiano
nl mio petto.

Ed eri tu
con gli ochi delle stelle
a rubare i colori della notte
a disegnare albe
con raggi di luna.

E mi sei ancora
di un tramonto il sole
mentre all'orizzonte
sbadiglia
la luna di silenzi
specchiando nel mare
il dolce tuo respiro.

Altre opere di questo autore