Dormivi

Dormivi

nel tuo sciocco sonno

e lontano sentivi

il fruscio del vento

che si rifugiava

tra le fronde del giardino.

 

Dormivi

nel tuo sciocco sonno

e non ti accorgevi

che era il singhiozzo

del mio canto.

Altre opere di questo autore