Amami così

Amami

 

adesso

ch'è l'ora

del tramonto

 

e sii

della mia pelle

cuore

e del mio cuore

pelle.

 

All'ora del tramonto

anche il giorno

si stringe alla sua sposa

 

e l'ama

 

luce che nel buio

s'affonda

 

s'inarca

 

fino a toccare

la veste della luna.

 

E s'amano gli amanti

 

nudi

e ai lobi

le perle delle stelle

 

calici le bocche

per tanto amor versato.

 

Così vorrei

mi amassi

 

così

 

come

la notte e il giorno

 

rincorrersi

toccarsi

e fondersi

 

e ancor di più

 

nell'azzurro tuo guardarmi

 

sia di luce

un petalo

 

la gola

carezzarmi

 

e d'oro

che riluce

 

una scaglia

 

dove

piena e rorida

nasce di te

la voglia.

 

Amami così

che

d'amore

e null'altro sia

 

adesso

che son qui

 

all'ora del tramonto

 

falce che fa

bruna

l'ombra

alla mia voce

 

adesso

che son qui

 

china

sulla brina

fiorita

all'orlo del mio cuore.

Altre opere di questo autore