E sar? poesia

Sar? luce ma rimarr? nell'ombra perch? ? questo il luogo che ormai m'appartiene. Voce nel tuo lungo silenzio che non mi parla ma,da lontano, certamente mi sostiene. Partenza ad ogni ritorno, verit? ed insieme bugia.. E il nostro tempo fugace avr? per? un sapore cos? intenso da donarci o toglierci il respiro. Avr? voce di urlo o di languido sussurro; sguardo spento nella malinconia o acceso di ritrovata energia; un percorso lungo ma, senza sosta n? ritorno verso quell'isola amata e..sar? poesia.

Altre opere di questo autore