teresaperduno

Biografia

Amo scrivere sin da bambina... quando la penna è fra le mie dita... la mia mente il mio cuore si incontrano... con mille pensieri che vagano nel tempo... un vagare nei cuori di mille vite... come un vento... che non ha limite... così... libera di pensare e scrivere... lascio che le mie dita tramutino in parole ciò che il vento ha sentito nel suo viaggio... un percorrere... senza mai stancarsi... una via irti di ostacoli... e mille perché... se così non fosse... non vivrei la vita... nella sua pienezza... il vivere anche soffrendo... per me è vivere... perché chi non soffre non vive... non ama... non ha vita... la sofferenza fa parte della vita... come l'amore le gioie... il tutto... chiudersi gli occhi... non serve a nulla... ma accettare e di mettersi a nudo davanti alla realtà... è il gesto più coraggioso che ogni uomo dovrebbe fare.....

amo inserire frasi di poeti illustri e non ... che accompagnano il mio cammino...

Si usa uno specchio di vetro per guardare il viso e si usano le proprie opere d'arte per guardare la propria anima...
George Bernad S.

athenamillennium.it © 1999-2017 - Tutti i diritti riservati | v.9.0
Sito realizzato da: Arti Creative