SOLO UN SOGNO?

Da lontani misteri...
venuti

o da storie dipinte dal cielo
- del mondo sembra la fine -
tra bruni colori e lampi abbaglianti
sullo scoglio di un mare avvolgente
abbracciati...
l'infinito ci prende.

E mentre il sogno al reale s'arrende
velata
te ne vai tra le onde della vita.

Di te solo mi resta...
una rosa appassita.

Ma seppur mesta al mio dolore...
resisti
felice è il mio cuore di sapere
che esisti.

Tony Kospan

Altre opere di questo autore