TI VEDRO' NUOVAMENTE

TI vedro' nuovamente
meraviglioso istante
in alleanze aredenti
Compagno di giochi
e fuochi d' aritificio

Caldo e sommesso sarai
mentre mi accoglierai
nei mitici TUOI aromi paradisiaci

Mi colmerai di stupore e voluttà
legandomi sempre più forte
al TUO AMORE

Ecco tendo a TE le mie braccia
digiune di abbracci e carezze

Ecco mi tendo a TE
per bagnarmi nell' onda TUA
colma di vita
affinchè il TUO seme
germogli nel mio grembo

Prendimi AMORE e gettiamoci
nel flusso di questo libero mare
per saziarci nei moti
infiniti delle onde
che pur avvolgendoci
allietandoci
mai ci bastano.

Vieni AMORE
e fammi poi approdare
sulla TUA riva
perchè la mia vita
più non sia muta

Altre opere di questo autore