sublime

Comunque...... non può esistere .

Dinanzi a questa.

Il sublime mio vagare.. caprone con la bava che cerca la capra da leccare,

E mi vieni nei miei sogni come tutte le mie notti sotto la luna...

Elisir il sublime sostentamento...

Questa volta ringrazio dio...

Senza non potrei essere zoccolo,

ne caprone per la terra fertile tra le tue cosce.

Vitaliano iacono

Altre opere di questo autore