Pensieri esuli

 
Scivola nella luce di pensieri

la tua forma d'esule sorridente

dal presente privata del passato

con il futuro senza alcun barlume.


Dolce il tuo sguardo quando m'accarezza,

e non chiedo null'altro che ascoltare

una voce che parla d'altri mondi

dove il futuro è solo una scommessa



woquini 28.07.2006

Altre opere di questo autore