UNA FRASE PER RIFLETTERE

L'anima mia era tutta data nel pensare di questa gentilissima; onde io divenni in picciolo tempo poi di sì fraile e debole condizione, che a molti amici pesava de la mia vista; e molti pieni d'invidia già si procacciavano di sapere di me quello che io volea del tutto celare ad altrui. Ed io, accorgendomi del malvagio domandare che mi facevano… rispondea loro che Amore era quelli che così m'avea governato… E quando mi domandavano "Per cui t'ha così distrutto questo Amore ?", ed io sorridendo li guardava, e nulla dicea loro.

Dante Alighieri

ho il tuo capo tra le mani

Anna Rizzardi

ho il tuo capo
tra le mani ed è
tenerezza
ruga di pensiero

vorrei lenirti 
del buio che ti
avvolge infido tra i capelli
e ti afferra acre di notte
ghermendo il tuo fiore vero
sognante

non ti accorgi
ma il solo gesto
di accarezzarti gli occhi
è via di grano per darti
un po' del mio
cielo


---

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 172
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative