UNA FRASE PER RIFLETTERE

Il mio amore è una barca silenziosa, che con remate sognanti si spinge incontro a scuri frangenti.

 

Sera d'estate

dal belvedere la penisola appare

come lingua di lava

nel mare di cenere

scintille

le luci che chiazzano le colline


lontano

dietro l'orizzonte striato di grigio fumo

un'aurora fiamma di candela

colora di giallo azzurro

il cielo

che vapora dal mare


anche le stelle in alto

sembrano faville

saltate al crepitare



COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 13
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative