UNA FRASE PER RIFLETTERE

L'avidità è il pungolo dell'operosità.

Quando si ama

Arcangelo Galante

T'amo appassionatamente
consumandomi
come accesa candela d'amore
che dona all'irriguardoso tempo
ogni calda goccia
della sua anima il tepore.
Divengo coppa d'oro zecchino
per custodire il liquido sentimento
che solo a te appartiene
per berlo, gustando l'ebbro sapore
che di gioia m'inebrierà
come si conviene.
Sono ricamato lenzuolo
di zaffiro colorato
che riveste nude notti
per evitarti ogni sofferenza
quando il primo gelo dell'alba
annuncia il freddo clima
d'un letto abbandonato
da ogni tua esistenza.
Candela, coppa, lenzuolo
solo oggetti per te
mai inutili perché indispensabili...
preziosi per chi li sa adoprare
quando la polare aria
della solitudine
ghiaccia il cuore dell'amato
che più non vuol tornare.

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 499
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative