UNA FRASE PER RIFLETTERE

La bocca mi baciò tutto tremante. Galeotto fu il libro e chi lo scrisse: quel giorno più non vi leggemmo avante.

Ciò che Dio gli aveva donato

Claudio51
Liberati dalle loro gabbie
alcuni passerotti svolazzavano felici
negli abbagliati azzurri del cielo,
ancora increduli della bontà dei bambini
che vedendoli tristi soffrivano.
Cinguettavano gioiosi 
sfrecciando come razzi
tra le folte chiome degli alberi,
e ripensando alla loro prigionia
apprezzavano ancor di più
ciò che dio gli aveva donato...
Due ali per volare in un Mondo sconfinato.
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE:
Opere pubblicate da questo autore: 279
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative