UNA FRASE PER RIFLETTERE

Non è felice l'uomo che nessuno invidia.

Parole indegne

Claudio51
Riede nitor di un cielo griio
con l' alma corvina, abbagli
di luce nel niente che avanza
comandato da Satana per gestire
illusioni che sfuggono
non appena il pensiero s' affaccia
alla finestra, non appena il sogno
diviene chimera irraggiungibile,
utopia che deride l' uomo
rubandogli sorriso e voglia di essere
se stesso, un grido di meraviglia
che accende il sole e le stelle.

Riede nitor di un cielo nero
a far da contraltare
a menzogne dominanti,
a dar piccole speranze a un Mondo
troppo occupato a specular
sulla vita della gente, frante pedine
in mano al potere che dilaga,
che tracima fiumi tranquilli
per innondare di fedio e morte la vita,
in mano ad arcani misteri
instaurati da regimi d' ignoranza
che vogliono rubare la dignità,
che delineano destini con parole
belle , ma false e indegne come
" bisogna dar la serenità ai giovani
e agli anziani che sono il senno
del nostro divenire, del nostro progresso. "

Mentre invece viene imposto timore crescente
che giorno dopo giorno ingrossa i mari di rabbia,
usando la strategia del terrore, della disinformazione,
della distrazione dai veri problemi che esistono
e creati di proposito per avere un posto di privilegio
nell' elite decisionale che governa il mondo.
Per indebolire la volontà umana e appropriarsi
della mente collettiva, quasi oramai incapace
di pensare, di creare amore, e imbottita
di ideali fasulli che creano discordia imperante
e iperattiva e seminano idiozia in un mondo
fatto di pochi furbi che monopolizzano
perfino l' aria che respiriamo e decidono
di chi deve vivere o morire per preservare
la specie dalla saturazione di un pianeta
già troppo affollato, peccato che gli avvoltoi
banchettino in un desco per loro opulento
con la dignità delle persone fatta a fettine
e cotte alla griglia con calor di carbonella.
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE:
Opere pubblicate da questo autore: 314
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative