UNA FRASE PER RIFLETTERE

Il sogno è l'infinita ombra del vero.

Angels Fall

Dario Caruso

Angels Fall

Quella Notte...
nel tempo in cui gli Angeli caddero dal cielo.

Nessun grido si udì...
Nessuno straziante lamento...
Solo il dignitoso sibilo di Ali che graffiavano l'aria,
un sordo rumore che sembrava volesse colmare la distanza tra mondo terreno ed immortalità.

Rammento che il suolo non tardò ad incontrare il mio costato...
Tantomeno esitò a giungere il fragore delle ossa che andarono in frantumi.

Dopo l'inevitabile...
il Cuore Mio tumefatto,
ostinatamente,
non smise di battere.

Una Grazia ahimè...
...designata a lasciarlo divenire nero e malato.
... designata a vederlo marcire!

Il silenzio fu complice allo "Stupro" che Dolore e Smarrimento inflissero al Respiro dell' Anima Mia.

Cercai Me stesso...
Non Mi Ritrovai!

Tentai ancora...
Tentai di novo...

Il tempo sembrava allungarsi ad ogni singola prova
lasciandomi immobile...
soffocato dalle Mie Paure.

Tentai fino a perdere il senno.
Tentai fino a smarrire tutta la Mia Essenza.
Precipitai all' Inferno!

Alcuni Angeli non "Muoiono".
Per qualche sadico motivo,
scritto nelle stelle,
vengono destinati alla "Mancanza"...
... Defraudati così delle loro stesse Ali.

La Consapevolezza che il Mio Destino si sarebbe spogliato della Luce, non esitò a presentarsi.

Cercai Me stesso...
Non Mi Ritrovai!

Tra i "Superstiti" di quella Notte,
nell' oblio del Mondo reale,
incontrai quella che oggi adoro chiamare:
"La Rara Dolcezza".

Una Dolcezza...
incastonata in un corpo di Dea.

Una Dolcezza sopravvissuta alla Caduta, che con il cuore in brandelli è rimasta in piedi
malgrado la "Fine di Tutto".

Una Dolcezza...
che inconsapevolmente,
con il suo "Semplice Profumo",
Mi ha restituito la Vita.

Non scorderò mai quella Notte!
Soprattutto...
non dimenticherò mai quell' Incontro!

Ora il riflesso Mio risiede in Occhi che non appartengono più alla sola speculare immagine prodotta nello specchio.

Ora riesco a schiudere di nuovo le Mie Ali!

"Ora avrai ricordato che quella Notte c'eri anche Tu insieme a Me!"

D.C.

COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 6
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative