UNA FRASE PER RIFLETTERE

La più grande felicità, dopo quella di amare, è quella di confessare il proprio amore.

COMUNQUE SIA (POCO IMPORTA ORMAI)

Fabio Martini
E sotto questo cielo di stelle (si parlava cosi? quando si era giovani) ti ho visto alle mie spalle. Tu hai sorriso (sarcastica) senza parlare, io ti ho sorriso senza paure e adesso che sogni hai tu... e che sogni? E che paure ho io adesso? Sorrido (sarcastico) mentre scrivo. Vorrei di nuovo i tuoi occhi verdi? I tuoi capelli sottili e biondi? Forse sei (come al presente) nel tempo, il tuo sorriso come fossi qui (penso) come sempre presente, adesso come non mai, che non sei... tornata mai. Anche se troppo ? stato ci? che mi hai fatto, troppo anche ci? che ho fatto io a te, sto bene ora, forse anche tu... pi? o meno e non importa molto (in fondo). Ancora penso, passato e? il tempo, sarebbe ugualmente finito, dopo la pioggia... il sole. Mille volte ho scritto, poi, mai spedito, eppure non so se ti vorrei ancora (se ti incontrassi) eppure ancora ti penso e sorrido, eppure ancora, a volte... fa male. Penso al cane, un pensiero per lui ogni volta, a ci? che avevamo e tu mi hai tolto. Serenamente sostituito, corre il tempo, come hai fatto a dimenticare? (topico femminile) eppure mi hai tolto molto, tutto quello che avevamo? forse (per quello) che, ancora oggi per questo scrivo, chiaro sintomo maschile, poeta sterile, povero? E forse per questo non ti vorrei pi?? (distinzione e difesa) eppure spesso, ti penso, agguanto il tempo. Come volassero lanciati al cielo da mille ricordi, un?estate lontana, ormai venti anni? ormai, mille coriandoli d?autunno dai colori confusi, e poi mille e mille per carnevale. Guardarle galleggiare, partendo dalle sponde, mille barchette di carta sulla corrente del fiume, veloci, vento e soffio del tempo, sponda di sentiero che passati gli anni, camminiamo per obbligo del cielo. Incontrarsi per caso nei ricordi, i miei capelli pi? chiari di bianco colorati, i tuoi occhi sempre verdi ancora sul tuo viso? Incollati.
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 141
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative