UNA FRASE PER RIFLETTERE

La pace fa ricchezza, la ricchezza porta superbia, la superbia porta la guerra, la guerra porta miseria, la miseria porta l'umiltà e l'umiltà fa di nuovo la pace

Sentii cantare il mare

Fiorella Giovannelli
Convulso il pianto, dolore buio in petto. Mi rannicchiai sulla poltrona. Le mie coperte furono le stelle per quella notte e l'altra notte ancora. Sentii, cantare il mare la sua vita. Lui udii solo il mio convulso pianto.
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Amore
Opere pubblicate da questo autore: 1363
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative