UNA FRASE PER RIFLETTERE

La guerra più terribile è quella che deriva dall'egoismo, e dall'odio naturale verso altrui, rivolto non più verso lo straniero, ma verso il concittadino, il compagno.

Giacomo Leopardi

Il viale del silenzio

Fiorella Giovannelli
(A MIO MARITO )
IL VIALE DEL SILENZIO
.
Il viale che porta dove si vive  
il tormento del silenzio - LI-
dove nessuna bocca parla o sorride
neanche in sottovoce.
 .
-dicono che li ci sia l'eterno-
.
non accetto questo pensiero 
per adagiare
il dolore negli sguardi vuoti
all'imbrunire delle foglie
laddove ci sono lacrime a parlare.
.
Cosa sia accaduto
 lo chiedo ancora oggi
al frusciare dei ricordi.
Da allora ogni sera attendo  
il trillo del telefono
ormai muto come le ventidue 
di quel venerdì di Marzo a tarda sera
e la pioggia 
aveva terminato il suo lamento
.
.
FiorellaGiovannelli
COMMENTI
Ancora non vi sono commenti per quest'opera. Inserisci tu il primo.
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
GENERE: poesia
SCAFFALE: Altro
Opere pubblicate da questo autore: 1363
athenamillennium.it © 1999-2019 - Tutti i diritti riservati | v.10.0
Sito realizzato da: Arti Creative